Cartomanzia Economica:

Chiama l'899.96.98.83 (Costo da rete fissa €0,80/min €0,52/min, spesa max €15)
Con carta di credito al numero 06.31.70.70.82 (Costo €0,52/min iva esclusa)
Dalla Svizzera al numero 0901.20.30.30 (Costo 1,50 CHF/min)
20
Lug

COME TROVARE UN FIDANZATO

Migliaia di ragazze chiedono dei consigli per riuscire a trovare un fidanzato e tenerselo stretto. Se anche tu sei tra queste, ecco delle piccole regole che possono aiutarti a trovare un fidanzato in 6 semplici mosse:

1 – Via i peli!

Molte ragazze continuano inspiegabilmente ed ostinatamente a non depilarsi. Bisogna essere perfette, sempre! Gambe, pube ascelle. Qualsiasi parte del corpo. Non trascurare mai questo aspetto anche se il periodo non è dei migliori. E se in quello stesso periodo, rinchiusa in casa a strafogarti un dolce, ti capitasse un imprevisto e al pronto soccorso il giovane specializzando strafigo rimanesse schifato dai tronchi d’albero delle tue gambe? Mai trascurarsi. Un’ultima cosa: le braccia; sempre più spesso si vedono in giro ragazze carine con peli da cavernicolo sulle braccia. Apri gli occhi!

2 – Quando concederti

Spesso le giovani ragazze all’inizio di una frequentazione sono assillate dal dubbio se concedersi subito o meno. Nel primo caso verranno etichettate come “facili” e abbandonate dopo un altro paio di notti di sesso, nel secondo giustamente stigmatizzate come bigotte e lasciate per disperazione dopo una settimana.
La soluzione è semplice: concediti solo la prima sera. In questo caso il ragazzo fortunato all’inizio penserà di poterti portare a letto per due tre volte e poi lasciarti, ma alla richiesta del bis il tuo rifiuto scatenerà in lui una incontrollabile voglia di possesso. Comincerà ad avere dubbi sulle sue doti e inizierà ad ascoltarti davvero per ottenere la rivincita, eccitandosi nell’attesa dell’evento senza poterti considerare una suora. Dopo un mesetto puoi concedergli il bis, tanto sarà già completamente cotto.

3 – Sii una buona cuoca

Impara a cucinare. É una cosa fondamentale nella formazione di una coppia vincente. Dopo un paio di mesi il tuo fidanzato sarà già stufo di fare l’amore con te. Prenderlo per la gola è davvero l’unico metodo per perpetuare la gioia in una relazione. E non dimenticare di fare della cucina il tuo rifugio; passaci più tempo possibile.

4 – Fingiti stupida

Mediamente le ragazze sono molto più intelligenti dei ragazzi. Non farglielo capire mai, sii furba. Fai l’oca, ridi ottusamente, fingi di non capire le battute. Il maschione si sentirà dominante sotto ogni aspetto e continuerà a non accorgersi di alcune tue furbate non ritenendoti abbastanza sveglia per attuare simili diavolerie.

5 – Il calcio

Per il maschio italico non esiste niente di più importante del calcio. Non stargli mai addosso se sta guardando una partita. Mai! Vai via, sparisci, esci; vai al cinema, allo zoo, al cimitero, fai qualunque cosa ma non farti trovare nelle vicinanze del televisore.

6 – Diavolo e acqua santa

Il cervello dell’uomo è narcisistico a tal punto da accettare la contraddizione di essere fidanzato con una santa che però, inspiegabilmente, è disinibita e pronta a fare sesso in ogni modo ma solo con lui. Faglielo credere. Se ti chiede con quanti sei stata a letto prima di lui, non dire mai la verità: uno o due sono sufficienti. Quando a letto lo soddisfi come vuole lui, dichiara candidamente come sia stata la prima volta per te, perché con gli altri ti faceva schifo solo l’idea, e il pollo rimarrà soddisfatto e tronfio del suo ruolo di unico ed irresistibile.

Buona fortuna 😉